Vai al contenuto
Home » Attività vacanziere preferite dai britannici

Attività vacanziere preferite dai britannici

Dove vanno in vacanza gli inglesi

Se dopo ogni viaggio non avete almeno 2000 foto nel vostro rullino fotografico, qualcosa deve essere andato terribilmente storto. Prendiamo il ruolo di turista molto seriamente e molto probabilmente cercheremo di catturare ogni singolo momento. È improbabile che rivedremo le foto, ma almeno ci sono.

Fortunatamente, gli inglesi si riconoscono a un miglio di distanza, quindi trovare un gruppo di persone di casa non è poi così difficile. Forse sono l’eccessivo bere e l’accento discutibile a farci scoprire…

Vacanze famose nel Regno Unito

Gli inglesi celebrano una serie di festività. Tuttavia, quattro festività che occupano un posto di rilievo, in quanto feste preferite dagli inglesi, sono il giorno di Natale, il giorno di Santo Stefano, il giorno di Capodanno e il primo lunedì di maggio. Gli inglesi festeggiano il 31 dicembre, Capodanno, di ogni anno, con fuochi d’artificio, balli e festeggiamenti. Quando il Big Ben batte la mezzanotte, inaugurando il nuovo anno, la gente canta l’antica “Auld Lang Syne” ricordando gli amici vecchi e nuovi.

Gli inglesi celebrano il giorno della Candelora ogni 2 febbraio. In passato si credeva che il giorno della Candelora indicasse la fine del periodo natalizio, che dura 40 giorni. Le persone portano in chiesa il numero di candele che intendono accendere durante l’anno e le fanno benedire in questo giorno. È una tradizione popolare che continua ancora oggi.

  A caccia dell orso attività

Il 14 febbraio gli inglesi festeggiano San Valentino. Non solo gli inglesi, ma anche gli abitanti della maggior parte dei Paesi celebrano questo giorno. È il giorno in cui si esprime amore e affetto verso coloro che si amano. La giornata è ricordata da un santo di Roma, ma ci sono anche altre credenze secondo le quali San Valentino sarebbe arrivato dall’Italia o dall’Interamna. Ma la credenza più diffusa collega il Santo di Roma, che sacrificò la sua vita per proteggere la sua fede nel cristianesimo.

Attività facili per le vacanze

Cucinare la cena sul fuocoIl cibo del falò sembra sempre più buono! Dagli S’mores al kebab, i falò sono un ottimo modo per incoraggiare i bambini a imparare le abilità essenziali all’aperto. Per alcune fantastiche ricette da realizzare con i bambini, consultate le nostre cinque gustose ricette da fare al fuoco con i bambini.Arrostire i marshmallows intorno a un fuoco è un’ottima attività per tutta la famiglia./Credit: GettyForaging estivo e raccolta di fruttaLa fine dell’estate è un momento perfetto per raccogliere bacche come le more e le fragole selvatiche. In alternativa, il Regno Unito offre una serie di fattorie di frutti di bosco “pick your own” che i bambini adoreranno.Pick your own strawberries at one of the UK’s farms/ Getty imagesMore related content:

  I tre piccoli gufi attività didattiche

Attività per le vacanze estive

Con l’abolizione delle restrizioni ai viaggi nel Regno Unito, quali sono le destinazioni di vacanza più popolari e dove si viaggerà nel 2022? Il nostro team di pluripremiati redattori di viaggi seleziona i Paesi più popolari tra i viaggiatori britannici.

La Spagna è stata a lungo una delle mete preferite dai turisti britannici e rimane la destinazione di vacanza numero uno nel Regno Unito. In particolare, le isole Baleari di Maiorca, Ibiza e Minorca sono perennemente in voga.

Per il sole tutto l’anno, consigliamo le Isole Canarie, tra cui la bellissima Tenerife e le meno conosciute La Gomera e La Palma. Le migliori destinazioni balneari sulla terraferma includono la Costa de la Luz e la Catalogna.

La Spagna settentrionale è trascurata da molti turisti, anche se combina magnifiche spiagge vuote con campagne ondulate, montagne, città medievali e città vivaci. È autentica, ha un ottimo rapporto qualità-prezzo e il cibo è superbo. Scoprite i migliori posti dove alloggiare.

  Attività sulle vocali classe prima

Le relazioni tra inglesi e francesi hanno avuto alti e bassi nel corso degli anni, ma il nostro amore per tutto ciò che è francese non accenna a diminuire. Dai porti della Manica alle isole del Mediterraneo, i francofili non sono mai a corto di nuove destinazioni da scoprire.