Vai al contenuto
Home » Masturbarsi prima attivita fisica

Masturbarsi prima attivita fisica

Masturbarsi prima attivita fisica

La masturbazione è dannosa per l’esercizio fisico?

Se mi masturbo, quante ore devo aspettare per allenarmi in palestra? Perché a volte mi masturbo durante i periodi di palestra e il giorno dopo salto gli allenamenti in palestra. Per quanto mi riguarda, dopo l’eiaculazione la prima priorità dell’ormone del testosterone è la produzione di sperma, poi si concentra sul processo di costruzione muscolare, e ci vogliono fino a 24-48 ore a seconda della dieta. È vera questa affermazione? Oppure posso continuare gli allenamenti in palestra dopo aver praticato la masturbazione il giorno precedente? Per favore, guidatemi sul tempo che intercorre tra la masturbazione e gli allenamenti in palestra in modo da poter continuare il mio lavoro senza problemi. Spero in una vostra risposta immediata e gentile. per favore datemi una soluzione per questo

In che modo la masturbazione influisce sulla forma fisica?

Abbiamo passato giorni a fare ricerche su questo argomento. È importante sapere se è giusto masturbarsi prima di andare in palestra o se è meglio lasciarlo fare fino alla doccia. Sfortunatamente, i risultati della nostra ricerca sono molto inconcludenti. Ci sono innumerevoli articoli, forum e feed sulle opinioni di ogni singolo sollevatore sull’argomento.

Continuando la nostra ossessione di lunga data per l’ormone maschile, sembra che in tutto il mondo ci sia la convinzione che battere una volta il corpo possa in qualche modo drenare il testosterone dal flusso sanguigno e portarlo nell’oblio.

Livelli di testo più elevati sono associati a migliori prestazioni atletiche, sia che si tratti di una maggiore crescita muscolare o di alti livelli di aggressività e intensità. Raggiungere l’orgasmo, da soli o con l’aiuto di un’altra persona, aumenta i livelli di prolattina e diminuisce temporaneamente la dopamina. Tuttavia, sebbene entrambi questi ormoni siano spesso associati al testosterone, non fanno diminuire l’ormone stesso.

Fare sesso in modo semi-consistente (qualunque cosa significhi) ha dimostrato di aumentare i livelli di testosterone. Mentre uno studio pubblicato sul World Journal of Urology ha rilevato che gli uomini avevano livelli di T più alti dopo tre settimane di astinenza, altri studi hanno dimostrato che i livelli di T raggiungono il picco dopo una settimana senza “rilascio” e tendono a diminuire drasticamente dopo il settimo giorno.

La masturbazione rovina la crescita muscolare? (VERA VERITÀ!)

R: Alcuni studi (Ludwig Boltzmann Institute, 2002) hanno dimostrato che l’attività sessuale riduce temporaneamente il testosterone, ma non è sufficiente a compromettere le prestazioni fisiche successive, poiché si verifica un effetto di rimbalzo quando il corpo riequilibra gli ormoni. È bene sapere che dopo il sesso (anche quello con una sola persona) si verifica un rilascio di ormoni e neurotrasmettitori che fanno sentire rilassati. Quindi, dopo, potreste sentirvi un po’ demotivati. Ma a meno che non abbiate dei pesi da caviglia sui polsi, i vostri muscoli dovrebbero essere ancora pronti per un’ottima sessione di allenamento, anche per la giornata delle braccia.

Masturbarsi prima di allenarsi (LA VERITA’!)

La maggior parte degli esperti di broscienza vi daranno una risposta contorta del tipo: “Puoi masturbarti ogni 7 giorni, altrimenti interromperai il ciclo del testosterone ottimale nel tuo corpo”. In pratica, queste persone dicono che state letteralmente rilasciando il testosterone e che il vostro corpo deve recuperare prima di poter pensare di sollevare nuovamente pesi.

Quando si ha un orgasmo, il corpo rilascia due ormoni, l’ossitocina e la prolattina. L’ossitocina è nota come “ormone delle coccole”, mentre la prolattina è responsabile della parte dell’orgasmo che fa sentire bene e che fa venire voglia di dormire.

Un altro studio mostra che un’astinenza a breve termine di 3 settimane può aumentare leggermente i livelli di testosterone, e un altro studio mostra un picco del 145% di testosterone al 7° giorno di astinenza. (Questo è ciò su cui i broscienziati hanno basato le loro affermazioni).

Se ne fate una relativamente vicina all’ora in cui andate in palestra, il vostro corpo starà ancora cercando di stabilizzare il rilascio ormonale di prima. Molto probabilmente vi sentirete super rilassati e quasi assonnati, e non è una coincidenza.